Ponti e Viadotti | Infrastrutture | Ingegneria Strutturale | Normativa Tecnica | Progettazione
Data Pubblicazione: | Ultima Modifica:

La sperimentazione delle Linee Guida per i ponti esistenti

Consorzio ReLUIS e Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici hanno organizzato un convegno di due giorni per discutere delle linee guida sui ponti in seguito all'emanazione del DM 204/2022 e per supportare eventuali adeguamenti alle leggi, come previsto dal DL 109/2018. All'interno le registrazioni delle diverse sessioni e le interviste ad alcuni protagonisti dell'evento. Ingenio è stato Mediapartner dell'iniziativa.

Il tragico evento del 2018 del ponte Polcevera di Genova ha puntato i riflettori sul problema della gestione e manutenzione di ponti, viadotti e cavalcavia, soprattutto in relazione alla loro sicurezza strutturale. Infatti, rispetto alle condizioni di verifica strutturale considerate in fase di progetto, la capacità di tali opere può essere messa in crisi dall’aumento delle azioni (carichi da traffico) e dal possibile degrado dei materiali.

Una fetta importante del patrimonio infrastrutturale esistente, quella che ha collegato i grandi centri abitati, è stata costruita nel secolo scorso e ha ormai superato il periodo di vita durante il quale le azioni di manutenzione ordinaria possono ritenersi sufficienti anche per il corretto funzionamento strutturale.

Per indirizzare le risorse economiche e tecniche in modo ottimale, seguendo una procedura uniforme per l’intero territorio nazionale a prescindere dalle consuetudini manutentive di concessionari e gestori, il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha emanato le “Linee Guida per la classificazione e gestione del rischio, la valutazione della sicurezza dei ponti” finalizzate a guidare concessionari e gestori di ponti e viadotti sia nel loro censimento e valutazione preliminare su larga scala (con un approccio multirischio basato sull’analisi delle informazioni ottenute anche mediante ispezioni visive ad-hoc) che nella loro eventuale valutazione accurata, contemplando anche la possibilità di predisporre sistemi di monitoraggio strumentale. Il documento è stato approvato nell’aprile 2020, adottato per i concessionari autostradali e ANAS con il DM 578 del dicembre 2020, ed esteso anche agli Enti Locali con il DM 204 del luglio 2022.

Come previsto nello stesso DM n.578/2020, il Consorzio Interuniversitario ReLUIS, che ha recentemente compiuto venti anni di attività in qualità di centro di competenza del Dipartimento della Protezione Civile, ha stipulato un Accordo con il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici per seguire il processo di applicazione delle LLGG e studiare possibili miglioramenti dello stesso.

A distanza di un anno dall'emanazione del DM 204/2022, il Consorzio ReLUIS e il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici hanno voluto organizzare un Convegno, sia per illustrare alcuni dei risultati fin qui conseguiti nell’ambito dell’Accordo, sia, e soprattutto, per ragionare con i vari soggetti interessati sugli obiettivi, le esigenze, e le problematiche che a mano a mano stanno emergendo.

Per conseguire le finalità del convegno, si sono individuati i seguenti quattro temi principali, ciascuno oggetto di una sessione:

  • L’applicazione delle linee guida per i ponti esistenti
  • La valutazione della sicurezza dei ponti esistenti
  • Il monitoraggio nella sicurezza delle infrastrutture
  • Sistemi informativi digitali per la gestione delle infrastrutture

In ogni sessione, dopo una sintetica illustrazione delle attività di ReLUIS, effettuate e in corso, sullo specifico tema si è svolta una tavola rotonda che ha coinvolto i soggetti interessati e tutte le parti attive sul progetto, dalle quali si sono tratte utili indicazioni sia sulle problematiche applicative delle LLGG sia sul prosieguo delle attività di ricerca.

Il programma e le registrazioni degli interventi

Martedì 24 ottobre

9:30 - Registrazione Partecipanti
10:00 - Saluti istituzionali
10:30 - L’Accordo tra il CSLLPP e il Consorzio ReLUIS
Edoardo Cosenza, Università degli Studi di Napoli Federico II (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)

SESSIONE 1 - L’applicazione delle linee guida per i ponti esistenti

10:45 Introduzione
Maria Rosaria Pecce, Università degli Studi di Napoli Federico II (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)
Il censimento delle opere e le informazioni di base

Francesca Da Porto, Università degli Studi di Padova (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)
Il degrado delle opere e le attività di ispezione

Beatrice Belletti, Università degli Studi di Parma (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)
11:45 Pausa Caffè
12:15 Tavola rotonda (moderano Edoardo Cosenza, Carlo Ricciardi)
MIT, CSLLPP, ANSFISA, EELL Gestori/Concessionari (GUARDA LA TAVOLA ROTONDA)
14.00 Pausa Pranzo


SESSIONE 2 - La valutazione della sicurezza dei ponti esistenti: modelli e prove sperimentali

15:00 Introduzione
Lidia La Mendola, Università degli Studi di Palermo (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)
I modelli di carico per le strutture da ponte

Iunio Iervolino, Università degli Studi di Napoli Federico II (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)
I sistemi in cemento armato precompresso

Maria Rosaria Pecce, Università degli Studi di Napoli Federico II (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)
Le selle Gerber

Marco Di Prisco, Politecnico di Milano (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)
I dispositivi di appoggio

Angelo Masi, Università degli Studi della Basilicata (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)
I ponti con struttura di acciaio e mista acciaio-calcestruzzo

Raffaele Landolfo, Università degli Studi di Napoli Federico II (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)
16:30 Pausa Caffè
17:00 Tavola rotonda (Moderano Sergio Lagomarsino, Antonio Occhiuzzi) MIT, CSLLPP, ANSFISA, EELL Gestori/Concessionari (GUARDA LA TAVOLA ROTONDA)
18:45 Conclusioni


Mercoledì 25 ottobre

SESSIONE 3 - Il monitoraggio nella sicurezza delle infrastrutture

9:30 Introduzione
Antonio Bilotta, Università degli Studi di Napoli Federico II (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)
Le tecniche di diagnostica in situ

Marco Savoia, Alma Mater Studiorum Università di Bologna (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)
I sistemi di monitoraggio real-time

Gian Michele Calvi, Istituto Universitario Studi Superiori di Pavia (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)
Il monitoraggio satellitare

Anna Saetta, Università IUAV di Venezia (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)
10:30 Pausa Caffè
11:00 Tavola rotonda (Moderano Oreste S. Bursi, Emanuele Renzi) (GUARDA LA TAVOLA ROTONDA)
MIT, CSLLPP, ANSFISA, EELL Gestori/Concessionari
13:00 Pausa pranzo

SESSIONE 4 - Sistemi informativi digitali per la gestione delle infrastrutture

14:00 Introduzione

Domenico Asprone, Università degli Studi di Napoli Federico II (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)

L'applicazione per le infrastrutture e sviluppi futuri
Maria Antonietta Aiello, Università del Salento (GUARDA INTERVENTO INTEGRALE)

14:45 Tavola Rotonda (Moderano Andrea Prota, Pietro Baratono) (GUARDA LA TAVOLA ROTONDA)
MIT, CSLLPP, ANSFISA, EELL Gestori/Concessionari


Comitato scientifico

  • Domenico Asprone - Università degli Studi di Napoli Federico II - ReLUIS
  • Mario Avagnina – Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici
  • Pietro Baratono - Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici
  • Armando Brath - Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
  • Antonio Bilotta – Università degli Studi di Napoli Federico II - ReLUIS
  • Edoardo Cosenza – Università degli Studi di Napoli Federico II - ReLUIS
  • Pietro Croce - Università di Pisa
  • Marco Di Prisco - Politecnico di Milano - ReLUIS
  • Mauro Dolce - Università degli Studi di Napoli Federico II – ReLUIS (Presidente)
  • Iunio Iervolino – Università degli Studi di Napoli Federico II - ReLUIS
  • Raffaele Landolfo - Università degli Studi di Napoli Federico II - ReLUIS
  • Gian Piero Lignola - Università degli Studi di Napoli Federico II - ReLUIS
  • Vincenzo Lippiello - Università degli Studi di Napoli Federico II - ReLUIS
  • Daniele Losanno - Università degli Studi di Napoli Federico II - ReLUIS
  • Piergiorgio Malerba - Politecnico di Milano
  • Angelo Masi - Università degli Studi della Basilicata - ReLUIS
  • Claudio Modena - Università degli Studi di Padova
  • Francesco Napolitano - La Sapienza Università di Roma
  • Camillo Nuti - Università degli Studi di Roma Tre - ReLUIS
  • Antonio Occhiuzzi – Università degli Studi di Napoli Parthenope - ReLUIS
  • Vincenzo Pane - Università degli Studi di Perugia
  • Alberto Pavese - Università degli Studi di Pavia -ReLUIS
  • Maria Rosaria Pecce - Università degli Studi di Napoli Federico II - ReLUIS
  • Maurizio Piazza - Università degli Studi di Trento - ReLUIS
  • Andrea Prota - Università degli Studi di Napoli Federico II - ReLUIS
  • Antonio Recupero - Università degli Studi di Messina - ReLUIS
  • Emanuele Renzi - MIT - ANSFISA
  • Carlo Ricciardi - Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici
  • Walter Salvatore - Università di Pisa
  • Giuseppe Sappa - La Sapienza Università di Roma - ReLUIS
  • Massimo Sessa - Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici (Presidente)
  • Paolo Salandin - Università degli Studi di Padova
  • Vincenzo Simeone - Politecnico di Bari
  • Paolo Simonini - Università degli Studi di Padova
  • Ivo Vanzi - Università degli Studi Gabriele D'Annunzio–Chieti/Pescara - ReLUIS

Video

Reluis racconta i risultati della prima fase di applicazione delle Linee Guida Ponti

Baratono:il grande vantaggio delle Linee Guida Ponti, l'avere reso omogeneo il metodo di valutazione

Renzi (ANSFISA):la normativa è sempre un processo dinamico che deve essere periodicamente verificato

Andrea Prota: l'evento ReLUIS è stata l'occasione per tarare e validare tecniche e tecnologie

Approccio rigoroso di ricerca applicata per la fase di sperimentazione delle LG Ponti

Linee Guida Ponti: per la prima volta una sperimentazione fatta da un ente super partes

Monitoraggio strutturale: obiettivo di ReLUIS fornire dei documenti a supporto dei concessionari

I sistemi informativi digitali come strumento di supporto dei decisori e controllori dei ponti

La fase di sperimentazione delle Linee Guida Ponti utile per aggiustamenti e correttivi

Le Linee Guida Ponti un'utile integrazione alle NTC 2018

Ponti esistenti: le problematiche sono complesse e la ricerca può e deve essere la strada

Infrastrutture

News e approfondimenti sul tema delle infrastrutture: modellazione e progettazione, digitalizzazione, gestione, monitoraggio e controllo, tecniche...

Scopri di più

Ingegneria Strutturale

Tutto quello che riguarda il tema dell’ingegneria strutturale: innovazione digitale, modellazione e progettazione, tecniche di costruzione e di...

Scopri di più

Normativa Tecnica

Con questo TOPIC raccogliamo le news e gli approfondimenti che riguardano il tema della normativa tecnica: le nuove disposizioni, le sentenze, i pareri e commenti, l’analisi di casi concreti, il commento degli esperti.

Scopri di più

Ponti e Viadotti

News e approfondimenti riguardanti il tema dei ponti e viadotti: l’evoluzione normativa, gli strumenti digitali per la progettazione, il controllo...

Scopri di più

Progettazione

News e approfondimenti riguardanti il tema della progettazione in architettura e ingegneria: gli strumenti di rilievo, di modellazione, di calcolo...

Scopri di più

Allegati

Leggi anche