Condominio

Il condominio è definito dal decreto legislativo n. 104 del 2014 come “l'edificio con almeno due unità immobiliari, di proprietà in via esclusiva di soggetti che sono anche comproprietari delle parti comuni"

Il condominio è disciplinato dal codice civile italiano: il riferimento normativo del condominio è rappresentato infatti dagli articoli 1117 e seguenti del codice civile che regolano la gestione del condominio degli edifici nell’ambito della comunione.

La legge 11 dicembre 2012 n. 220 (“Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici”), entrata in vigore il 18 giugno 2013, ha riformato alcuni aspetti della materia, recependo gran parte della giurisprudenza e svecchiando la disciplina dell'istituto. Con il topic "Condominio" si raccolgono tutti gli articoli pubblicati da Ingenio sul tema dei condomini, dalle norme alla gestione, dagli incentivi alle sentenze sui casi più diversi.

Gli ultimi articoli sul tema

Well living indoor: “isolare” il rumore per garantire nei luoghi dell’abitare comfort e libertà di espressione

Il rumore rappresenta uno degli elementi di maggior disturbo per la qualità della vita, soprattutto in presenza di appartamenti e strutture che non sono di recente costruzione. La ristrutturazione, anche non invasiva, offre oggi soluzioni ottimali per ottenere anche in questi ambiti un adeguato comfort acustico. Una rassegna delle soluzioni Isolmant.

Leggi

Bonus edilizi: proroga al 4 aprile per cessione del credito 2023 e dati degli interventi condominiali

L'Agenzia delle Entrate proroga al 4 aprile 2024 la scadenza per tutti i contribuenti che devono comunicare le opzioni (sconto o prima cessione) relativamente alle spese sostenute nel 2023 e per gli amministratori di condominio tenuti a inviare al Fisco i dati relativi agli interventi di risparmio energetico e ristrutturazione effettuati nel 2023 sulle parti comuni condominiali.

Leggi

Infiltrazioni d'acqua dal sottosuolo del condominio: cause, responsabilità e risarcimenti

Il condominio deve risarcire il locatario dell'edificio del piano seminterrato se i danni riportati dalla piscina installata nell'appartamento, e con la quale esso svolge attività professionale, sono riconducibili ad infiltrazioni provenienti dal sottosuolo.

Leggi

Facciata ventilata: ristrutturazione energetica ed estetica di un condominio a Pioltello con Isotec Parete Black

L’arch. Banfi ha scelto per il progetto di riqualificazione energetica del Condominio “Le Torrette” a Pioltello (MI), nello specifico nella facciata ventilata, il Sistema Isotec Parete Black, grazie al quale è stato possibile ottenere un buon apporto sia in termini di prestazioni termoisolanti sia dal punto di vista estetico.

Leggi

Condominio nuovamente agibile grazie alla ricostruzione: niente Superbonus pieno, solo decalage

Un condominio con l'agibilità ripristinata grazie ai contributi per la ricostruzione non potrà fruire del Superbonus 110%, riservato ai soli immobili in condizioni di rischio, ma dovrà applicare la progressiva diminuzione dell'aliquota (70 e 65%). Ciò in quanto la condizione di "inagibilità" è un requisito fondamentale per l'applicazione della disposizione.

Leggi

Sopraelevazione in contrasto con le leggi antisismiche: quando è irregolare e va demolita?

Il divieto di sopraelevazione per inidoneità delle condizioni statiche dell'edificio sussiste anche nel caso in cui le strutture sono tali che, una volta elevata la nuova fabbrica, non consentano di sopportare l'urto di forze in movimento quali le sollecitazioni di origine sismica.

Leggi

Gli altri articoli sul tema

Miglioramento sismico

Intervento di miglioramento sismico di un edificio condominiale in muratura eseguito con Sismabonus

Il miglioramento sismico di un edificio in muratura portante secondo le NTC18 permette di accedere al Sismabonus. In merito, il software 3Muri Project esegue le verifiche necessarie e fornisce la valutazione della vulnerabilità sismica della struttura nello stato di fatto e di progetto.

Leggi

Condominio

Il sottoscala del condominio è parte comune fino a prova contraria

La natura comune o personale di un bene in condominio non può desumersi dall'uso che di tale bene ne abbia eventualmente fatto il singolo condomino in via esclusiva, ma dall'attitudine astratta, oggettiva e originaria del bene ad essere posto al servizio della cosa comune, come appunto è un sottoscala condominiale.

Leggi

Professione

Condominio, le competenze dei geometri per la sanatoria di un aumento di cubatura

A seguito di un quesito posto da un lettore di INGENIO si forniscono alcuni chiarimenti sulle competenze del geometra quando ci si trova a che fare con sanatorie o condoni per un condominio in casi di aumenti di cubatura dovuti a maggiori altezze dei pilastri e maggiori spessori dei solai in c.a. rispetto al progetto depositato

Leggi

Comfort e Salubrità

Comfort e salubrità indoor: appunti tecnici e soluzioni per progettare ambienti sani e confortevoli

Il nuovo focus di Ingenio dedicato al tema del comfort e salubrità degli ambienti interni. Normativa, indicazioni progettuali, soluzioni e tecnologie per la salute e il benessere all'interno degli edifici.

Leggi

Condominio

Infiltrazioni d'acqua da lastrico solare esclusivo in condominio: ecco chi paga i danni

I danni per infiltrazioni d'acqua in condominio sono responsabilità del condominio, anche qualora il difetto sia imputabile all'originario venditore e proprietario unico del fabbricato.

Leggi

Isolamento Acustico

I rumori da calpestio: criteri e soluzioni per ridurli

L'articolo tratta dei problemi derivati dai rumori da calpestio in appartamenti, spiegando come avviene la trasmissione del suono attraverso il solaio e come isolare acusticamente per ridurli. L'autore, Sergio Pesaresi, presenta un esempio quotidiano per far comprendere l'importanza dell'isolamento acustico, evidenziando come i rumori possono influenzare la qualità della vita. Vengono quindi descritti i principi di base del suono e della trasmissione sonora e introdotti i concetti di isolamento acustico e rumore da calpestio. L'articolo conclude con una discussione sull'uso del pavimento galleggiante come soluzione per ridurre i rumori da calpestio e sulle normative relative.

Leggi

Condominio

Condominio composto da due palazzine: come si ripartiscono le spese di rifacimento delle facciate?

Le spese di manutenzione ordinaria e straordinaria, di conservazione ed innovazione di parti e impianti comuni pertinenti soltanto ad una delle palazzine del condominio, devono essere ripartite fra i condomini di quella palazzina in proporzione alle quote millesimali di proprietà di ciascuno degli interessanti

Leggi

Titoli Abilitativi

Pannelli solari sul condominio in area tutelata prima del DL Energia: servono CILA e autorizzazione paesaggistica

Per il Tar Sardegna, l'installazione di pannelli solari in aree soggette a vincolo non rientra nella categoria di edilizia libera e necessita di comunicazione di inizio lavori, anche perché il Regolamento comunale vieta di posizionare nelle pareti esterne (comprese quelle orizzontali) apparecchiature tecnologiche che non risultano in armonia architettonica con le pareti del fabbricato ed il suo intorno.

Leggi

Condominio

Opere edilizie in condominio: la tettoia è off limits se il regolamento non la consente

Le disposizioni del regolamento condominiale possono vietare l'installazione di una determinata opera edilizia, aldilà del rispetto del decoro architettonico dello stabile.

Leggi

Condominio

Ascensore in edificio storico: le regole per il silenzio-assenso degli interventi contro le barriere architettoniche

Il Tar Lazio spiega quando si forma il silenzio-assenso in base alla normativa speciale vigente in materia di superamento delle barriere architettoniche, sulla scorta del combinato disposto di cui agli artt. 4, co. 2 e 5 della legge 13/1989.

Leggi

Condominio

Furto in appartamento tramite i ponteggi della ristrutturazione: chi è responsabile?

La Cassazione si esprime sulla ripartizione delle colpe, tra impresa di lavori e condominio, per un furto operato passando dalle impalcature posizionate per consentire i lavori sulla facciata dell'edificio

Leggi

Condominio

Distanze tra costruzioni e decoro architettonico in condominio: nuovi chiarimenti della Cassazione

Per valutare l'impatto di un'opera modificativa sul decoro architettonico di un edificio condominiale, bisogna adottare un criterio di reciproco temperamento tra i rilievi attribuiti all'unitarietà di linee e di stile originaria, alle menomazioni apportate da precedenti modifiche e all'alterazione prodotta dall'opera modificativa.

Leggi

Condominio

Cappotto termico in condominio: serve il consenso del vicino e bisogna rispettare il decoro architettonico

Cassazione: nel condominio le realizzazioni tecniche devono rispettare il decoro dell'edificio, anche se si tratta di cappotto termico per l'efficientamento energetico.

Leggi

Condominio

Interventi edilizi sul tetto del condominio: le spese si dividono tra tutti i condòmini

Le spese inerenti i lavori edilizi sul tetto del condominio vanno ripartite tra tutti i condomini in misura proporzionale al valore delle singole proprietà esclusive, trattandosi di bene rientrante, per la funzione necessaria all'uso collettivo, tra le cose comuni.

Leggi

Assicurazione

Polizza assicurativa per eventi calamitosi in condominio: quando è possibile detrarre le spese

È possibile portare in detrazione la spesa sostenuta da ogni singolo condominio per la stipula di un'assicurazione condominiale - relativa all'intero fabbricato - a copertura del rischio di eventi calamitosi? Sì, a determinate condizioni.

Leggi

Condominio

Manufatto in ferro sul vialetto di accesso del condominio: non si può, è parte comune dello stabile

Non si può posizionare un manufatto in ferro sul vialetto di accesso allo stabile condominiale che immette nell'androne della palazzina, in quanto parte comune

Leggi

Condominio

Danni da infiltrazioni d'acqua in condominio: la responsabilità arriva sempre dall'alto

Le infiltrazioni d'acqua in condominio che, dal piano superiore, danneggiano l'edificio sottostante, allagandolo, sono di responsabilità del proprietario anche nel caso di cattivo intervento di riparazione operato da una ditta 'terza', se non ci si è attenuti ai criteri di prudenza e diligenza nella scelta degli appaltatori e dei fornitori.

Leggi

Isolamento Acustico

La verifica dei Requisiti Acustici Passivi nei condomini: cos’è il collaudo acustico e quando viene realizzato

Prove e collaudi acustici in opera sono gli unici strumenti validi per verificare che i valori di isolamento standard minimi (definiti dal D.P.C.M 05/12/97) siano stati raggiunti. Solo tramite un documento di conformità gli edifici possono essere dichiarati a “norma” e ottenere le autorizzazioni di competenza comunale. Il presente articolo definisce cos’è un collaudo acustico, quando deve essere eseguito e quali sono i parametri oggetti di verifica.

Leggi