Edoardo Cosenza confermato nel Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici

cosenza_consiglio-sup_llpp.jpg
Edoardo COSENZA
, Ordinario di Tecnica delle Costruzioni all’Università di Napoli Federico II, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli e Presidente del Consorzio Interuniversitario ReLuis (Rete dei laboratori universitari di Ingegneria sismica), è stato confermato nel Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici (di cui è Presidente Massimo Sessa), per la consiliatura 2020/2023.
Cosenza è al suo secondo mandato (di durata triennale e rinnovabile per una volta) ed è affiancato in Consiglio dai docenti:

- Romano BORCHIELLINI – Fisica tecnica industriale - Politecnico di Torino;

- Tiziana CATARCI - Sistemi dell'elaborazione delle informazioni - Università di Roma “La Sapienza”;

- Nicola COSTANTINO - Ing. Economico-Gestionale - Politecnico di Bari;
- Maurizio CRISPINO - Strade, Ferrovie e Aeroporti - Politecnico di Milano;

- Giuseppe DE LUCA - Urbanistica - Università di Firenze;

- Francesco Maria GUADAGNO - Geologia applicata - Università del Sannio - Benevento;

- Antonella GUIDA - Architettura Tecnica - Università della Basilicata;

- Sonia LEVA - Elettrotecnica - Politecnico di Milano;
- Mario Rosario MAZZOLA - Costruzioni Idrauliche e Marittime e Idrologia - Università di Palermo;

- Vincenzo PANE - Geotecnica - Politecnico di Bari;

- Piero RUOL - Costruzioni Idrauliche e Marittime e Idrologia - Università di Padova;

- Walter SALVATORE - Tecnica delle Costruzioni - Università di Pisa;

- Marco SAVOIA - Tecnica delle Costruzioni - Università di Bologna;

- Vincenzo SIMEONE - Geologia applicata - Politecnico di Bari;

- Paolo SIMONINI - Geotecnica - Università di Padova;

- Ivo VANZI - Tecnica delle Costruzioni - Università di Chieti-Pescara.

Del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, in rappresentanza dei Consigli Nazionali delle professioni tecniche, fanno parte anche:
- Elio MASCIOVECCHIO - Rappresentante del Consiglio nazionale Ingegneri;

- Salvatore LA MENDOLA - Rappresentante del Consiglio nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori;
- Francesco RUSSO - Rappresentante del Consiglio nazionale Geologi.

RUOLO E FUNZIONI DEL CONSIGLIO

Il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici è il massimo Organo tecnico consultivo dello Stato, cui è garantita l'indipendenza di giudizio e di valutazione; ha autonomia funzionale, organizzativa e tecnico-scientifica.

Le competenze istituzionali del Consiglio Superiore si esplicano attraverso le seguenti attività:
    •    attività consultiva, che consiste essenzialmente nell'emissione, da parte dell'Assemblea Generale o delle Sezioni, di pareri obbligatori sui progetti di lavori pubblici di competenza statale o comunque finanziati per almeno il 50% dallo Stato, di importo superiore a 25 milioni di euro, nonché di pareri richiesti da altre amministrazioni pubbliche centrali e locali;
    •    attività normativa che consiste nell'elaborazione ed aggiornamento di norme tecniche e di indirizzo (circolari, linee guida, capitolati tipo) in materia di sicurezza delle costruzioni e di opere speciali;
    •    rappresentanza presso Enti ed Organismi nazionali ed internazionali competenti in materia di qualificazione e sicurezza dei materiali e prodotti da costruzione;
    •    attività di certificazione, ispezione e vigilanza, attraverso il Servizio Tecnico Centrale, per il rilascio di benestare tecnico europeo dei prodotti e dei sistemi destinati alle opere di ingegneria strutturale e geotecnica, relativamente al requisito essenziale n.1 "Resistenza meccanica e stabilità";
    •    attività di abilitazione di organismi di certificazione, ispezione e prova;
    •    rilascio della concessione ai laboratori di prove materiali ed ai laboratori di prove geotecniche;
    •    qualificazione dei prodotti siderurgici;
    •    deposito della documentazione ed autorizzazione di manufatti prefabbricati;
    •    certificazione di idoneità tecnica di sistemi costruttivi.
    •    quaificazioni di prodotti di legno.
    •    qualificazione di centri di trasformazione.

Il Consiglio Superiore è costituito dal Presidente, dai Presidenti di Sezione e dai Componenti effettivi. L'attività consultiva del Consiglio Superiore si svolge nell'ambito delle Adunanze dell'Assemblea Generale e delle Sezioni.
Nell'ambito della Presidenza Generale del Consiglio Superiore è, inoltre, incardinato il Servizio Tecnico Centrale, Organo che opera alle dipendenze funzionali del Presidente del Consiglio Superiore nei settori della certificazione dei materiali da costruzione e abilitazione degli organismi di ispezione, certificazione e prova.
------------------------

Segui ogni giorno l'Ordine degli Ingegneri di Napoli e le sue attività anche: