Urbanistica Sicilia. Norme FACILI, per renderle attuativamente DIFFICILI ...

Ormai è prassi in Italia e pure in Sicilia. Quando si vuole "complicare una norma", occorre pensare a come renderla "semplificata".

In questi giorni è in discussione alla V Commissione dell’ARS, il Disegno di Legge abbinato nn. 698-500 relativo alle “Disposizioni in materia di beni culturali e di tutela del paesaggio” ed alle “Norme per l'istituzione dei Poli Museali e dei Luoghi della Cultura”.
Abbiamo pertanto chiesto un parere tecnico breve e conciso, a colui che per tanti rappresenta la “massima espressione Regionale” in tema di Urbanistica Siciliana … l’Ing. Nunzio Santoro.
Lo ringraziamo per averci prontamente risposto. A seguire, le brillanti considerazioni dell’esperto.

img_8812.jpg
Leggendo il TITOLO VI “Norme sulla pianificazione paesaggistica” si nota che la soluzione prospettata alla risoluzione dei problemi legati all’applicazione del D.lgs 42/2004 per quanto riguarda i Beni Paesaggistici, oltre alla previsione del Piano Paesaggistico Regionale, è di demandare alcune funzioni ai Comuni.

L’art. 49 di tale titolo prevede infatti che compete ai Comuni e nello specifico allo Sportello Unico per l’Edilizia:
a) l’autorizzazione paesaggistica ai sensi dell’articolo 52;
b) l’accertamento di compatibilità Paesaggistica, nonché le funzioni relative alla compatibilità Paesaggistica delle opere edilizie;
c) la vigilanza sui Beni Paesaggistici e l’adozione di provvedimenti cautelari e sanzionatori in presenza di interventi edilizi eseguiti in totale assenza o difformità di autorizzazione Paesaggistica.

In un colpo solo, si introduce un nuovo strumento avente valenza Paesaggistica ed Urbanistica.

Il Piano Paesaggistico Regionale, che costituisce quadro di riferimento per la valutazione di compatibilità degli atti di governo del territorio dei liberi consorzi e Comuni, enti gestori di aree naturali protette, nonché di ogni altro ente dotato di competenze che abbiano incidenza sul territorio, e dall’altro si demanda ai comuni il rilascio dell’autorizzazione Paesaggistica (vedi art. 54 …. L’autorizzazione Paesaggistica è rilasciata dal responsabile dello sportello unico dell’edilizia).

Alcune volte sembra che qualcuno sia disconnesso dalla realtà !!!
Si scrivono le leggi senza valutarne l’impatto, le conseguenze e la loro possibilità concreta di attuazione.

Appare, che non si sia a conoscenza dello stato comatoso in cui versano gli Enti locali, e l’attribuire delle nuove competenze potrebbe essere il colpo di grazia per paralizzare del tutto l’attività degli Uffici tecnici e del neonato Sportello Unico per l’Edilizia (SUE) introdotto dalla L.R. 16/2016.

Parafrasando un famoso detto potremmo affermare che: “scrivere le leggi è molto meglio che applicarle e farle funzionare” e quindi è sempre meglio comandare.

Ing. Nunzio Santoro

In Allegato la bozza del D.L.