Onorare la memoria dell'Ing.Giorgio Poulet: premio per tesi di laurea a suo nome. Scadenza prorogata al 30/9/2020

giorgio-poulet.jpg


In memoria dell’Ingegner Giorgio Poulet, sc
omparso a dicembre del 2018, Segretario della Fondazione Ordine Ingegneri Napoli, componente del Consiglio di Disciplina e più volte Consigliere dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Napoli, è indetto un Concorso per l’assegnazione di 3 (tre) Premi per Tesi di Laurea dell’importo di € 1.000,00 (mille/00) ciascuno.
Potranno partecipare al concorso tesi che elaboreranno e proporranno soluzioni per il miglioramento della sicurezza e del confort degli edifici. La data di scadenza per la presentazione della domanda - a causa dell'emergenza da Coronavirus - è stata prorogata fino al 30 settembre 2020.

CHI PUO' PARTECIPARE
Il Concorso è riservato agli ingegneri, nati dopo il 31-12-1988, che hanno conseguito presso i Dipartimenti di Ingegneria della Campania la Laurea specialistica/magistrale in Ingegneria, secondo il nuovo ordinamento, nei tre anni antecedenti alla data del 31 Maggio 2020.
La domanda di partecipazione al Concorso dovrà essere consegnata presso la Segreteria dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, Piazza dei Martiri, 58 scala B, Napoli, entro il 30 settembre 2020.
Ingenio Napoli pubblica il bando integralmente e di seguito. Il bando con la scadenza aggiornata e il relativo modulo di partecipazione sono scaricabili QUI

BANDO DI CONCORSO PER L’ASSEGNAZIONE DEL PREMIO DI LAUREA
IN MEMORIA DELL’INGEGNER GIORGIO POULET

ART. 1
E’ indetto il concorso per l’assegnazione di n.3 premi di laurea, uno per ciascun settore specialistico (civile e ambientale, industriale e dell’informazione), in memoria dell’ “Ingegner Giorgio Poulet” dell’importo di €1.000,00 (mille/00) cadauno, riservato ai giovani ingegneri che abbiano conseguito presso i Dipartimenti di Ingegneria della Campania la Laurea specialistica/magistrale in Ingegneria secondo il nuovo ordinamento, nei tre anni antecedenti alla data del 31 Maggio 2020.

ART. 2
Saranno prese in considerazioni tesi che elaboreranno e proporranno soluzioni per il miglioramento della sicurezza e del confort degli edifici.

ART. 3
Possono concorrere al premio i laureati di cui all’art. 1 del presente bando nati dopo il 31-12-1988

ART.4
Gli aspiranti al suddetto premio di laurea dovranno presentare una domanda indirizzata al Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, redatta in carta semplice secondo lo schema allegato al presente bando (All. n. 1), alla segreteria dell’Ordine entro il 30/9/2020

ART. 5
Nella domanda gli aspiranti dovranno dichiarare sotto la propria responsabilità, pena l’esclusione al concorso:
1)    il cognome ed il nome;
2)    la data e il luogo di nascita;
3)    il domicilio eletto ai fini del concorso, con espressa menzione dell’impegno a comunicarne tempestivamente ogni variazione.
Alla domanda vanno allegati:
a)    certificato di laurea con elenco degli esami sostenuti e relativa votazione;
b)    copia della tesi di laurea;
c)    fotocopia di un documento di identità valido

ART. 6
La Commissione giudicatrice è composta dal Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, o suo delegato, che la presiede, e da quattro ingegneri designati dal Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli.
Al fine dell’individuazione dei vincitori del suddetto premio, la Commissione prenderà in esame le tesi di laurea dei candidati ed i certificati di laurea con l’elenco degli esami sostenuti e le relative votazioni.
Al secondo e al terzo posto classificato di ognuno dei tre settori specialistici sarà attribuita una menzione di merito.

ART. 7
L’esito del concorso sarà comunicato ai vincitori del premio e sarà, comunque, reso pubblico mediante pubblicazione sul sito internet dell’Ordine.

ART.8
Il giudizio della Commissione è inappellabile.

---------
Segui ogni giorno l'Ordine degli Ingegneri di Napoli e le sue attività anche: