PARTITA DELLA LEGALITA' - Primo posto agli ingegneri, ma a vincere sono tutti, a cominciare da Scampia

partita-legaalita_vincitori.jpg

Si afferma la rappresentativa calcistica dell'Ordine degli Ingegneri di Napoli - presieduto da Edoardo Cosenza - nella Partita della Legalità disputata a Scampia nella mattinata di sabato 26 ottobre sul campo "Antonio Landieri" di Scampia, in via Hugo Pratt.
Il triplice fischio finale dell'arbitro ha dunque concluso, come da regolamento, l'ultimo incontro del Triangolare di Calcio delle professioni per la legalità, ma non porrà fine al percorso condiviso per la valorizzazione del territorio voluto da tre categorie professionali - Ingegneri, Architetti e Avvocati, rappresentati dai rispettivi Ordini - che ha preso il via il 9 ottobre scorso, con il convegno interprofessionale organizzato a Napoli nella Sala Vasari del complesso di San’Anna dei Lombardi, sul tema “Professioni e Legalità – Etica, estetica e tecnica tra principi costituzionali e quotidianità” a cui ha preso parte anche il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris e di cui riproponiamo il servizio televisivo realizzato da SìComunicazione.



Nell'ultima partita del triangolare, gli Ingegneri hanno battuto gli architetti per 2 a 0. Marcature di Rocco Di Palma e Guido Di Stefano. Terza classificata, la rappresentativa dell'Ordine degli Avvocati.
Tra gli organizzatori del triangolare di calcio, il Consigliere dell'Ordine degli Ingegneri di Napoli Massimo Fontana, appassionato sportivo e plurivittorioso praticante di numerose attività agonistiche. 
Nel convegno del 9 ottobre si è tenuto anche il sorteggio delle squadre per decidere la scaletta  degli incontri del Triangolare, a cui hanno partecipato, oltre a Fontana, anche l'ingegner Vincenzo Spalice (coordinatore della commissione attività aggregative dell'Ordine e capitano della squadra di calcio degli Ingegneri), gli architetti Paolo Coscia ed Ernesto Ortega de Luna e, in rappresentanza degli avvocati, la Vice Presidente dell'Ordine Dina Cavalli.


LO SPORT COME FATTORE DI AGGREGAZIONE
"Hanno vinto gli Ingegneri di Napoli - affermano gli organizzatori - , ma hanno vinto anche tutte le professioni, ha vinto lo sport, ha vinto la legalità, ha vinto l'Ottava Municipalità"
. C'è l'intenzione - spiegano ancora gli organizzatori - di allargare la prossima edizionead altre categorie professionali, nel segno del sano agonismo e in sintonia con l'auspicio di "fare rete" tra le professioni stesse, anche attraverso iniziative di aggregazione sociale e sportiva.
A questo LINK , la fotogallery di Repubblica Napoli con gli scatti di Riccardo Siano.
Ed ecco il servizio video realizzato da RepubblicaTv nella mattinata del Triangolare, con le dichiarazioni di: Edoardo Cosenza (Presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Napoli), Hilarry Sedu (Consigliere dell'Ordine degli Avvocati di Napoli e Capitano della rappresentativa calcistica forense), Concetta Marrazzo (Consigliere dell'Ordine degli Architetti di Napoli con delega alle Politiche urbane e alle Periferie).



partita_scampia_trofei.jpgPREMI UGUALI PER TUTTI

Al termine della competizione trofei e medaglie (rigorosamente uguali, senza tener conto della classifica) per tutte e tre le squadre partecipanti, maglie-ricordo e targhe per i presidenti dei tre Ordini (Cosenza, ingegneri; Antonio Tafuri, avvocati; Leonardo Di Mauro; architetti).
Targhe anche per l'amministrazione comunale (è intervenuto l'assessore allo Sport di Palazzo San Giacomo Ciro Borriello) e per il presidente dell'Ottava Municipalità Apostolos Paipais (anch'egli Ingegnere).

Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti: il Presidente degli ingegneri Edoardo Cosenza; la Consigliera Concetta Marrazzo, per l'Ordine degli architetti; il consigliere dell'Ordine degli avvocati Hilarry Sedu, capitano della rappresentativa calcistica forense.


L'ATTENZIONE DEI MASS MEDIA
La manifestazione sportiva promossa dai tre Ordini professionali ha incuriosito e interessato i media cittadini.
Il torneo è stato annunciato dall'Agenzia Ansa, con un take messo in rete mercoledì 23 ottobre.

scampia_ansa.jpg

Domenica 27 ottobre sono stati pubblicati servizi sui quotidiani Il Mattino e Repubblica Napoli.

scampia-articolo-mattino.jpg

 

scampia-articolo-repubblica.jpg

E mercoledì 30 ottobre è apparso un servizio sul quotidiano Roma.

scampia-articolo-roma.jpg

Del Triangolare di Calcio per la Legalità si è parlato anche sul web.
Ecco alcuni dei servizi messi in rete:

Mattino.it, a questo
 LINK
Repubblica Napoli.it, a questo
 LINK
NapoliToday, a questo LINK
La Provincia Online, a questo
 LINK
Scrivonapoli, a questo
 LINK
Napoli Magazine, a questo LINK
Stylo24.it, a questo LINK


SEGUI OGNI GIORNO L'ORDINE DEGLI INGEGNERI DI NAPOLI ANCHE:
SUL SITO ISTITUZIONALE, A QUESTO
LINK
SULLA PAGINA FACEBOOK, A QUESTO LINK
SUL CANALE YOUTUBE, A QUESTO LINK