P-TREX: i profili in materiale composito fibrorinforzato di FIBRE NET

11/11/2019 297

I profili poltrusi P-TREX: l'alternativa a legno, acciaio e acciao inox

I profili P-TREX in materiale composito fibrorinforzato (PRFV/GFRP) coniugano resistenza, affidabilità e sicurezza: grazie alle eccellenti doti di compatibilità e reversibilità risultano scarsamente invasivi e rispondono in modo innovativo, efficiente, economico e sostenibile sostituendo materiali convenzionali quali legno, acciaio o acciaio inox.

 profili-poltrusi-ptrex-fibrenet.jpg


LINK alla SCHEDA TECNICA


Che cosa sono i sistemi P-TREX di Fibrenet

ptrex-fibrenet-quadrato.jpg

Interamente prodotti in Italia, i profili, le strutture e le recinzioni P-TREX in materiale composito fibrorinforzato - PRFV - coniugano affidabilità e sicurezza, abbinate ad assenza di corrosione, isolamento elettrico, elevata resistenza meccanica e leggerezza. Caratteristiche che rendono i profili pultrusi P-TREX un’ottima alternativa ai materiali tradizionali quali acciaio, alluminio, legno o CLS.

Usati anche in edilizia come rinforzo strutturale, adeguamento funzionale e miglioramento sismico di edifici storici, nonché per la realizzazione di nuove strutture, temporanee o definitive. Leggeri e resistenti, di facile e veloce posa, possono essere assemblati secondo le specifiche del progettista, inoltre, non necessitando di manutenzione.


I Vantaggi P-TREX 

  • Assenza di corrosione
  • Elevata resistenza meccanica
  • Leggerezza
  • Resistenza ai raggi uv
  • Facilità di installazione
  • Assenza di manutenzione
  • Stabilità termica
  • Isolamento elettrico
  • Bassa conducibilità termica
  • Amagneticità e radio-trasparenza
  • Stabilità chimico fisica

ptrex-fibrenet-esempio-due.jpg    ptrex-fibrenet-interno-capannone.jpg


Caratteristiche P-TREX  

  •  Oltre 200 diverse geometrie di profili disponibili
  •  Pronta consegna su una vasta gamma di profili 
  •  Diverse materie prime, finiture e colori
  •  Progettazione e realizzazione customizzata   

ptrex-fibrenet-capannone.jpg


FIBRE NET

FIBRE-NET.jpg

Fibre Net sviluppa e produce in Italia prodotti e sistemi in materiali compositi in fibre di vetro e carbonio abbinate a matrici polimeriche termoindurenti che trovano largo utilizzo in edilizia, in ambito industriale e nel comparto recinzioni speciali.

La storia di Fibre Net inizia nel 2001 con una visione: sviluppare un prodotto del tutto nuovo non presente sul mercato, una rete in GFRP (Glass Fiber Reinforced Polimer). Nasce il best seller Ri- Struttura, la risposta evoluta alla classica rete elettrosaldata.

Da allora, forte di un’intensa attività di R&S supportata da Università e istituti di ricerca di caratura internazionale, l’evoluzione dell’azienda ha portato all’ideazione, sviluppo e industrializzazione di diversi sistemi per il rinforzo strutturale, certificati e validati.

Oggi i prodotti e i sistemi Fibre Net sono presenti in più di 30 paesi al mondo. Materiali innovativi, sistemi tecnologicamente avanzati, R&S con l’Università e continua formazione, sono aspetti che delineano una realtà operativa aziendale dinamica e intraprendente, costituita da un team giovane e tecnicamente preparato.