“SI PARTE IN MOTO” con gli studenti di INGEGNERIA.

01/06/2018 5473

1-collettiva.jpg

Circa un mese fa avevamo modo di conoscere un gruppo di ragazzi universitari di Messina (per la maggior parte iscritti alla Facoltà di Ingegneria), pronti a partecipare alla competizione internazionale che si terra nel 2020 in Spagna e che prevede la costruzione di una moto da corsa (prototipo di motoveicolo da gara 250 cc, 4 tempi e monocilindrico.

Il team si chiama "Stretto in carena".

I futuri Ingegneri che si laureeranno nella Facoltà di Messina avranno il sostegno del loro Ordine Professionale e un appoggio incondizionato, a dimostrazione che l’Università di Messina riesce con orgoglio a formare giovani Ingegneri capaci di integrarsi velocemente in una società in continua evoluzione tecnologica.

In vista della preparazione dell’evento del 2020, gli stessi hanno avviato attività formative e culturali per propagandare, far conoscere e appassionare i tanti avventori che non sanno che a Messina esiste una realtà che si occupa proprio di questo.

Pertanto il 17 e 18 Ottobre presso l’Aula Magna del Dipartimento di Ingegneria si terrà il seminario:

PROGRAMMA del 1° WORKSHOP AUTOMOTIVE “STUDENTI IN CARENA”

Con il seguente programma

17 ottobre 2018 (dalle ore 15:00 alle 19:00)

·         Saluti Magnifico Rettore UNIME - Chiar.mo Prof. S. Cuzzocrea.

·         Saluti Direttore Dipartimento di Ingegneria – Chiar.ma Prof.ssa C. Milone.

·         Saluti Presidente Ordine degli Ingegneri di Messina – Ing. F. Triolo.

·         Saluti del Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica – Chiar.mo Prof. E. Guglielmino.

·         Saluti del Delegato ai rapporti col territorio di UNIME – Chiar.mo Prof. R. Montanini.

·         Presentazione Progetto MotoStudent UNIME “Stretto in Carena”

·         Ing. N. Bartolini (Ducati) - “NVH in ambito Motociclistico”.

·         Ing. C. Raia (AVL) – “L’evoluzione della propulsione nei prossimi anni per i veicoli terrestri“

·         Ing. F. Langarelli (Maserati) – “Sviluppo di un impianto frenante per auto ad alte prestazioni”

·         Sig. M. Fantuzzi (NCS) – “Il design dei veicoli terresti: passato, presente e futuro”

18 ottobre 2018 (dalle ore 09:00 alle 13:00)

·         Ing. A. Maiorano (UNINA) - “Procedure innovative di caratterizzazione ed identificazione parametrica per il motorsport ed il settore automotive”

·         Ing. L. Scappaticci (UNIPG/UNIMARCONI) - “L'aerodinamica sperimentale del motociclo in galleria del vento R. Balli”.

·         Ing. F. Farroni (Megarider) - "Modellazione fisica e trasferimento tecnologico, dal motorsport alla smart mobility".

·         Dott. R. Schiavoni, Ing. J. Muscolosi (4D Engineering). “One step beyond - Un passo oltre la progettazione”.

·         Ing. F. Gerbino (Maserati). “L’iter progettuale per la produzione di una vettura ad alte prestazioni”.

·         Ing. F. Ambrogi (VI-Grade). “Il driving simulator come strumento per lo sviluppo del veicolo: stato della tecnologia”.

Con orgoglio di quest’Ordine in rassegna Vi presentiamo il Team di “Stretto in Carena”

1-giacomo-risitano.jpg   Ing. Giacomo Risitano (Faculty Advisor)

1-dario-milone.jpg  Dario Milone (Presidente Aerodinamica)

3-roberta-palastro.jpg  Roberta Palastro (Vice Presidente Struttura)

umberto-previti.jpg  Umberto Previti (Vice Presidente Motore)

giulia-puliafito.jpg  Giulia Puliafito (Responsabile Area Commerciale)

davide-zaccone.jpg  Davide Zaccone (Responsabile Motoveicolo)

marcello-sacca.jpg  Marcello Saccà (Amministrazione)

mattia-morabito.jpg  Mattia Morabito (Comunicazione)

gianluca-aquilia.jpg  Gianluca Aquilia (Dinamica)

gianmarco-interdonato.jpg  Gianmarco Interdonato (Elettronica)

santi-silvestro.jpg  Santi Silvestro (Information Tecnology)

antonio-barilla.jpg  Antonio Barrillà (Marketing)

walter-mignacca.jpg  Walter Mignacca (Produzione)