AIRFLOOR, IL SOLAIO ALLEGGERITO E SISMORESISTENTE DI TECNOSTRUTTURE

31/10/2019 988

Il solaio autoportante è leggero, garantisce isolamento termico ed è veloce da installare

Airfloor ha un peso a secco fino a 45 kg/m2 che consente la facile movimentazione in cantiere, inoltre garantisce l'autoportanza per 5 metri. La posa è semplice e veloce e si adatta a tutte le possibili geometrie di progetto: i pannelli aderiscono tra loro immediatamente grazie alla sporgenza battentata e il getto può iniziare subito dopo la posa del solaio. L’intradosso può essere dotato di predisposizioni per aggancio del controsoffitto e il peso dopo il getto di completamento parte da 190 kg/m2. 

airfloor-tecnostrutture-solaio.jpg


LINK ALLA SCHEDA TECNICA 


CHE COS'È AIRFLOOR 

Airfloor è un sistema intelligente per progettare strutture innovative e altamente sismoresistenti, ideale per l'impiego in zone sismiche e per sopraelevazioni.

airfloor-tecnostrutture-autoportante.jpgSi tratta di un solaio autoportante abbinato a un pannello in airpop che funge da cassero a perdere.

Airopop è il nuovo nome a livello internazionale del materiale conosciuto fino a oggi come EPS.

Formato al 98% da aria, airpop è leggero ma resistente fino a 250 KPa di compressione. Inoltre è un efficace isolante termico, è igienico e non è attacabile da funghi, batteri o altri micro organismi, è riciclabile al 100 per cento, atossico, durevole e idrorepellente.

Grazie alla sua leggerezza, Airfloor è ideale per cantieri con ridotti mezzi per la movimentazione e spazi angusti. Inoltre, abbinato ad un getto di completamento, garantisce i requisiti sismici di piano rigido secondo le vigenti norme tecniche.

Una volta posizionato, Airfloor è calpestabile da subito, prima ancora del getto di completamento. Inoltre il solaio è abbinabile a qualsiasi tipo di struttura: sia travi miste acciaio-calcestruzzo, sia elementi in muratura o calcestruzzo.

Con l'innovativo sistema brevettato da Tecnostrutture, le fasi di cantiere si riducono a tre: dopo la posa (1), è pronto per il posizionamento dell'armatura di ripartizione (2) e il getto di completamento (3).


Gli ambiti applicativi di AIRFLOOR di TECNOSTRUTTURE

  • Residenziale
  • Terziario
  • Ristrutturazioni e sopraelevazioni
  • Edifici pluripiano

I vantaggi del sistema AIRFLOOR

  • Estrema leggerezza
  • Autoportanza
  • Adattabile alle geometrie di pianta
  • Isolamento termico
  • Velocità e semplicità di posa
  • Dotato di predisposizioni d’aggancio per il controsoffitto

airfloor-tecnostrutture-ristrutturazioni.jpg


TECNOSTRUTTURE

Da oltre 35 anni, Tecnostrutture, è leader italiana nella progettazione e produzione di strutture miste acciaio-calcestruzzo.

L'azienda è associata ad ISI - Associazione per l’Ingegneria Sismica Italiana e socio sostenitore di EUCENTRE - European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering.